È nato il secondo figlio di Kate Hudson e ha un nome onomatopeico

Il pargolo dell’attrice Kate Hudson e di Matt Bellamy si chiama Bingham. Anzi: Bingham “Bing” Hawn Bellamy. Altri nomi strani sono quelli di Harper Seven Beckham, la baby fashionista Suri Cruise, la stilosissima Shiloh Jolie Pitt e i cresciutelli Apple Martin e Peaches Geldof

Come al solito la cicogna di Hollywood deve fare un extralavoro per portare anche una pergamena col nome originale del bambino che porta. L’ultimo è Bingham, già soprannominato “Bing” ed è il figlio di Kate Hudson e del compagno Matt Bellamy. Il papà ha dato l’annuncio (manco a dirlo) su Twitter: «Siamo così felici! Abbiamo appena avuto un maschietto, Bingham “Bing” Hawn Bellamy. Mamma e bambino sono forti e in salute. La mamma è stata un guerriero, Bing è nato dopo 4 ore e mezzo di travaglio».

E il papà non si sottrae alle spiegazioni circa un nome che rischia di rendere l’infanzia difficile al piccolino (andateci voi all’asilo facendovi chiamare Bing senza che qualcuno aggiunga “Bong” e scappi ridendo): tutte connessioni familiari a cominciare da “Bingham” che è il nome da ragazza della madre di Matt Bellamy.

Come si sa in fatto di nomi strani il piccolo Bing è in buona compagnia: ci sono Harper Seven Beckham, nata pochi giorni fa; la baby fashionista Suri Cruise; la stilosissima Shiloh Jolie Pitt. E poi ci sono i cresciutelli e “fruttuosi” Apple Martin (figlia del leader dei Coldplay e di Gwyneth Paltrow) e Peaches Geldof (figlia di Bob Geldof). Ce n’è per tutti i gusti.