Il 2013 è stato uno degli anni più caldi dal 1850

Gli anni più freddi di questi anni sono comunque più caldi rispetto agli anni più freddi del XX secolo. Lo dice l’Organizzazione mondiale meteorologica

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È dal 1850 che si procede con le moderne rilevazioni meteorologiche, per capire la temperatura media annua. Ed è la settima volta, con il 2013, che si registra un picco di temperature alte, mentre il livello del mare sta salendo a ritmi di record, 3,2 mm l’anno. A comunicare il dato è stata l’Organizzazione meteorologica mondiale, riunito a Varsavia. Presenti, ad ascoltare i dati, ben 200 paesi.

GHIACCIO POLARE. Ovviamente al centro della ricerca c’è il ruolo degli scioglimenti dei ghiacciai. La media dal 2001-2010 era di 3 mm, mentre ora è aumentato, mentre nel XX secolo la media era di 1,6 mm. In futuro “i livelli dei ghiacci continueranno a salire a causa dello scioglimento delle calotte di ghiaccio e dei ghiaccia, e la colpa è dei gas che utilizziamo nella vita di tutti i giorni”, hanno spiegato gli studiosi. Lo stesso vale poi per la temperatura, aumentata di 0,48 gradi dal secolo scorso. “Tutti gli anni più caldi sono stati registrati dal 1998 a oggi. Gli anni più freddi di adesso risultano comunque più caldi rispetto agli anni più caldi di prima del 1998”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •