La Cina continua ad arrestare vescovi e sacerdoti

L’accordo tra Pechino e Santa Sede non ferma la persecuzione: venerdì è stato sequestrato il vescovo di Wenzhou, monsignor Pietro Shao Zhumin. A inizio mese scomparsi quattro preti nell’Hebei

  • 49
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    49
    Shares