Google+

Egitto, fatwa: «Uccidete i leader dell’opposizione». Autorità islamiche non smentiscono

febbraio 8, 2013 leone-grotti

La maggiore autorità sunnita al mondo non smentisce la fatwa lanciata da un suo professore contro l’opposizione in Egitto.

«I leader dell’opposizione, Mohamed ElBaradei e Hamdeen Sabbahi, dovrebbero essere puniti con la morte perché tentano di abbattere un leader eletto dal popolo». Queste parole sono state pronunciate in Egitto questa settimana all’interno di una fatwa religiosa lanciata da Mohamoud Shaaban, professore e religioso dell’università Al-Azhar del Cairo, la massima autorità mondiale dell’islam sunnita, che ha invitato tutti i musulmani a uccidere i leader del Fronte di salvezza nazionale che si oppone a Mohamed Morsi.

UCCIDERE CHI BRUCIA IL PAESE. Le sue parole sono state subito rilanciate da un altro professore islamico, Wagdi Ghoneim, che ha invitato tutti i musulmani a «uccidere i banditi, criminali e ladri che bruciano il paese». Queste dichiarazioni, che arrivano all’indomani delle proteste contro il governo dei Fratelli Musulmani di Mohamed Morsi in occasione del secondo anniversario della Primavera araba, hanno fatto scalpore. Specie, dopo l’assassinio di mercoledì del leader dell’opposizione tunisina Chokri Belaid, ucciso proprio il giorno dopo essersi lamentato che la Tunisia era sotto una dittatura islamica.

TERRORISMO RELIGIOSO. Ieri il presidente egiziano Morsi ha condannato le parole dei due professori islamici affermando che «chi incita alla violenza politica e chi permette “omicidi” di chi sostiene posizioni politiche differenti pretendendo di parlare in nome della religione compie un atto di terrorismo». Il governo guidato dai Fratelli Musulmani ha anche dispiegato agenti di sorveglianza a protezione delle case dei leader dell’opposizione.

AL-AZHAR TACE. Nonostante le parole di Morsi, molti esponenti dell’opposizione hanno fatto notare come l’università di Al-Azhar non abbia condannato le parole del suo professore e anche la giustizia non abbia preso provvedimenti contro Mohamoud Shaaban. Così, ad esempio, Osama Qassem, leader di Jihadi, gruppo che si ritiene essere collegato ad Al-Qaeda, ha insistito che i leader dell’opposizione dovrebbero essere condannati in base ad un articolo della sharia, che prevede tra le altre cose la morte e la crocifissione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.