Il diavolo ha paura della gente allegra. Viaggio tra i cristiani di Aleppo, la nuova Sarajevo

Il video reportage dell’inviato di Tempi nella città siriana, dove la popolazione lotta contro la mancanza d’acqua e la ferocia della guerra

code-acqua-aleppo-tempi-casadei

La drammatica carenza d’acqua, le chiese distrutte, i cimiteri cristiani abbandonati. Sono questi gli argomenti di questo video-reportage realizzato dal nostro inviato Rodolfo Casadei ad Aleppo, Siria. E proprio oggi esce in edicola il nuovo numero del settimanale Tempi che alla martoriata città dedica la copertina (“Il diavolo ha paura della gente allegra. Viaggio tra i cristiani di Aleppo, la nuova Sarajevo”).

Casadei ha raccolto le testimonianze di straordinari sacerdoti che hanno deciso di rimanere coi propri fedeli anche nelle situazioni più difficili e quelle di cristiani che hanno imbracciato le armi per resistere alla furia e alle privazioni della guerra. Perché bisogna essere disposti a «dare la vita per gli altri. A morire, se necessario».

tempi-siria-aleppo-reportageLeggi anche:

Corrispondenza da Damasco

Viaggio ad Aleppo tra le chiese distrutte dai ribelli islamisti

Cronaca dalla città sotto assedio

A Maloula, perla cristiana della Siria, ancora ferita dall’invasione jihadista. E dal tradimento di tanti musulmani

Sposi nella chiesa distrutta da islamisti