Il Giubileo dei profughi

Hanno aspettato sei mesi, in un campo di prima accoglienza. Ma non importa. L’essenziale è che i venti ora siano qui.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •