«Boko Haram ammazzerà Leah in ottobre»

«È stata condannata a morte». L’appello dei genitori per liberare la figlia quindicenne, l’unica tra le studentesse rapite dai jihadisti a Dapchi e a non essere stata liberata perché «non si è convertita all’islam»

«Dio mi ha salvata da Boko Haram»

La testimonianza di Joy Bishara, una delle 276 ragazze rapite in Nigeria a Chibok dai terroristi nel 2014: «Dopo la fuga sono diventata davvero cristiana. È incredibile quello che Dio ha fatto nella mia vita»

«Amina, sei davvero tu? Allora sei viva»

La prima ragazza di Chibok liberata da Boko Haram rivede sua madre. Rapita a 17 anni, è tornata a 19 con una figlia tra le braccia, un altro nel ventre e un marito jihadista