A Hollywood il divorzio è d’obbligo. Dio salvi David e Victoria Beckham

Heidi Klum e il cantante Seal hanno deciso di lasciarsi dopo anni di matrimonio e quattro figli. Un po’ come Johhny Depp e Vanessa Paradis. Ma qualche coppia che resiste alla regola di Hollywood: David e Victoria Beckham come i nostrani Totti e Ilary Blasi.

Il prossimo San Valentino sarà una ricorrenza triste per molte coppie famose, visto che molte di loro si stanno lasciando, dopo anni e anni e anni di matrimonio, di red carpet, di servizi fotografici insieme. Scusateci, se vi sembriamo cinici. All’amore di Johnny Depp e Vanessa Paradis, pensavamo di essercene fatta una ragione.

Sia l’attore che la musa francese di Chanel comparivano sempre insieme, ma solo alle anteprime cinematografiche, per preservare lontano dagli occhi dei paparazzi la quiete familiare vissuta nella campagna francese, lì dove avevano la casa, lì dove crescevano i loro due figli. Sui giornali, poi, era tutta una dichiarazione da fare invidia a ogni single del mondo, se lui diceva «lei è l’unica che mi conosce veramente», lei rispondeva «io e Johnny siamo due pantofolai, ci piace stare per i fatti nostri!». La settimana scorsa, l’annuncio ufficiale della separazione dopo settimane che si vociferava della dipendenza da alcol dell’attore e della stanchezza della moglie di stargli dietro. Ora l’intervista di Vanessa su A, per dire che no, sono tutte voci. Hanno i loro momenti e il trasferimento in America ha reso le cose più difficili. «È più faticoso per noi genitori: qui la stampa “spazzatura” è così violenta».


Ieri è arrivato l’annuncio via Twitter che un’altra coppia superlongeva è in procinto di divorzio. La top model Heidi Klum è apparsa da poco (e da sola) alla serata dei Golden Globe e il cantante Seal sul suo profilo ha scritto, in maiuscolo, The End. A questo poi è seguito un comunicato stampa ufficiale in cui si parla della loro effettiva separazione. Dopo sette anni di matrimonio, quattro figli, le promesse nuziali ripetute ogni anno in una cerimonia, perché loro, sì, si amavano davvero eccetera, dopo l’abitudine di vincere il premio per i miglior costumi di Halloween in coppia (da omini blu di Avatar, da robot, da pianeta delle scimmie e tanti altri), dopo tutto questo, l’unione è finita. Dicono nel comunicato che hanno un grande rispetto l’uno per l’altra, che si separano di comune accordo e che il bene dei bambini resta la loro grande priorità.

Fortuna che la coppia per antonomasia, David e Victoria Beckham, sanno resistere al tempo (per ora). Sposati dal 1999, i due inglesi, che vantano anche una copia al museo delle cere Tussaud, hanno quattro figli. Certo, negli anni sono apparsi sul Sun e altri tabloid interviste varie a starlette bionde e prosperose che dichiaravano di aver avuto delle relazioni con David. Ma Victoria per loro ha sempre avuto solo occhiate gelide, e il matrimonio è andato avanti. Belli, perfetti e sposati, i Beckham rappresentano l’eccezione che conferma la regola. Una coppia che in quanto all’invidia può competere solo con un’altra, questa volta italiana.

Quella di Francesco Totti e Ilary Blasi. Pare che dopo Christian e Chanel, i due romani avranno un terzo bambino, almeno stando agli avvistamenti di Ilary nei dintorni di una clinica romana. Dopo le vacanze di Natale alle Maldive, la bionda è tornata a condurre le Iene con Alessandro Gassman e Enrico Brignano, mentre il capitano è tornato alla Maggica. Ovviamente, è già partito il toto-nome.