Frico, cjalsons e San Daniele. Largo ai giovani all’Antica

antica-maddalena

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti)

Frico, cjalsons, prosciutto di San Daniele… Si torna a parlare del Friuli, con una storia lieta: quella di tre giovani che nel 2009, a Udine, hanno rilevato un’antica osteria che esisteva fin dal 1400, trasformandola in uno degli indirizzi conviviali più interessanti della città.

Siamo in centro-centro, in via Pelliccerie: lì, da secoli, la “Maddalena Sporca” ristorava i passanti, soprattutto i commercianti di piazza San Giacomo, nonché ovviamente i pellicciai. Ugo, Rosanna e Federico se ne sono impadroniti ormai otto anni fa, e hanno deciso di farne un piccolo tempio del piacere. All’Antica Maddalena, oggi, è possibile bere un bel bicchiere di vino, usanza che, se Dio vuole, in Friuli ancora non si è persa. Ma in queste sale restaurate con gusto, e comprensive di un piano superiore ancora più coccoloso, è anche possibile fermarsi a pranzo e cena.

Oggetto del contendere, le ricette friulane storiche, spesso modernizzate, e anche integrate di creazioni originali. Il frico, in questo contesto, diventa “In due maniere”: morbido di patate e formaggio, e croccante, a mo’ di cannolo, fatto col Montasio stagionato. È gentilissimo, poi, il baccalà mantecato, proposto in una versione senza aglio. E questo senza rinnegare gli usuali taglieri di salumi e formaggi della tradizione regionale.

Come primo piatto, i cjalsons (ravioli) di Treppo Carnico si avvalgono dell’usuale ripieno semidolce di uvette, patate, melissa e buccia di limone, e sono conditi con burro, zucchero e cannella. Sullo stesso andazzo gli gnocchi di zucca al ragù bianco al Refosco e ricotta affumicata, parecchio intriganti. Ammicca all’Austria il cervo in salmì con tortino di zucca e confettura di mirtilli neri, mentre si torna in patria col morbidissimo cotechino accompagnato dalla “brovada” di rape e da un puré di patate di una morbidezza eccezionale.

Si può chiudere con un dolce: la torta di mele, prugne e noci con crema alla cannella. E non dimenticatelo: qui il vino è tenuto in gran conto. La spesa si attesta sui 35 euro pro capite. Largo ai giovani.

Per informazioni
Antica Maddalena
www.anticamaddalena.it
Via Pelliccerie, 4 – Udine
Tel. 0432.500544
Chiuso lunedì a pranzo e tutta la domenica

Contenuti correlati

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist