Google+

L’insegnante di tuo figlio non ti piace? A New York potresti licenziarlo

giugno 16, 2011 Laura Borselli

La legge si chiama “trigger law” ed è stata proposta nello Stato di New York da attivisti educativi. Se passasse, i genitori scontenti della scuola dei propri figli potrebbero licenziare il preside, la metà degli insegnanti e addirittura chiudere la scuola. Oppure fare come in California

La chiamano trigger law e potrebbe permettere ai genitori delle scuole dello Stato di New York di licenziare gli insegnanti dei propri figli. La proposta di legge, sponsorizzata da un manipolo di agguerriti “attivisti educativi” presenti anche in altri Stati, prevede che, una volta raccolta intorno a sé una maggioranza, i genitori scontenti della scuola dei propri figli possano licenziare il preside, la metà degli insegnanti e addirittura chiudere la scuola o trasformarla in una charter school.

Questa è un particolare tipo di scuola americana, a metà tra il pubblico e il privato, sovvenzionata dallo Stato ma diretta da consigli di genitori ed insegnanti, regolata da statuti particolari, considerati “responsabili” dei risultati dei loro alunni. Quello che potrebbe accadere a New York è simile a quanto è accaduto in California alla fine dello scorso anno.

Lì i genitori di alcuni alunni della scuola elementare statale McKinley di Compton, sull’orlo del fallimento, hanno utilizzato la “trigger law” per trasformare la scuola in una “charter school”. Genitori troppo invadenti o semplicemente desiderosi di dire la propria nell’istruzione dei loro figli? La questione è dibattuta.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Hi, I think your site might be having browser compatibility issues. When I look at your blog in Ie, it looks fine but when opening in Internet Explorer, it has some overlapping. I just wanted to give you a quick heads up! Other then that, excellent blog!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.