Google+

Libia. «Urgente: i soldati dello Stato islamico hanno catturato 21 crociati cristiani»

gennaio 13, 2015 Redazione

Il governo egiziano ha confermato il rapimento di 20 suoi cittadini in Libia. Il gruppo affiliato allo Stato islamico si chiamerebbe “Stato di Tripoli”

cristiani-rapiti-libia-stato-islamico
«Urgente. I soldati dell’Isis hanno catturato 21 crociati cristiani». Recita così un messaggio rilasciato da un gruppo jihadista e verificato da SITE Intelligence Group. Insieme al messaggio, sono state pubblicate anche tre foto con un gruppo di uomini. Contemporaneamente, un portavoce del ministero degli Esteri egiziano ha confermato che 20 cittadini egiziani sono stati rapiti in Libia.

STATO ISLAMICO. Le notizie sono contrastanti, ma sembra che il gruppo terrorista Ansar al Sharia abbia rapito 20 cristiani copti dalla città di Sirte tra fine dicembre e inizio gennaio. Secondo il messaggio, quegli stessi uomini sarebbero «detenuti in varie aree della provincia di Tripoli», un’ex regione amministrativa che comprende anche Sirte. Il gruppo affiliato all’Isis che ora detiene gli uomini si chiamerebbe “Stato di Tripoli”. Sirte da tempo non è più sotto il controllo del governo legittimo di Tobruk e si trova nelle mani di diversi gruppi islamisti, tra cui Ansar al Sharia.

LIBIA ALLO SBANDO. La città di Derna, a circa mille chilometri dalla capitale libica Tripoli e a 430 miglia nautiche dall’Italia, è entrata ufficialmente a far parte del Califfato islamico di Al Baghdadi a novembre. Il resto del Paese non se la passa meglio: a Bengasi, ex roccaforte della cosiddetta “Primavera araba”, l’esercito regolare si scontra con milizie di islamiste per il controllo della città. La capitale è stata conquistata dalle milizie di Alba Libica, che hanno già il controllo di importanti pozzi petroliferi e si stanno espandendo a ovest verso Zintan e i giacimenti di gas occidentali.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Filippo81 says:

    Francia,Usa ,Gb,Germania e monarchie del Golfo .così stranamente tempestive nel voler abbattere il regime di Gheddafi, fanno poco o niente per combattere gli islamisti libici !

    • EquesFidus says:

      L’unica domanda da porsi in questo caso è: dove stanno i soldi? Dove le risorse? Ed i cristiani sono influenti oppure no in questo sistema? Una volta trovata la risposta, direi che la tua questione è abbastanza ovvia.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download