lam wing kee taiwan

«La Cina si è ripresa Hong Kong. Ora manca solo Taiwan»

Uno dei librai rapiti a Hong Kong nel 2015, Lam Wing-kee, ora abita a Taiwan e dorme nella sua libreria: «Xi Jinping non poteva aspettare 27 anni per riprendersi l’isola. Con Taiwan deve sbrigarsi, ha già 67 anni»