Premium
Stefano Bonaccini con Giuseppe Sala durante la campagna elettorale per l'Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, un voto al vento

Il 26 gennaio a Bonaccini può bastare (forse) la folata delle sardine. Ma questo per la sinistra sarà un guaio peggiore del M5s, dice il sociologo Sergio Belardinelli

camillo ruini

Perché l’intervista di Ruini dà fastidio

Lettera al direttore. Sinistra e cattolici adulti sono lontani dalla gente, il cardinale ha portato una ventata d’aria fresca, risvegliando la coscienza dei fedeli