La «caccia violenta» al cardinale Barbarin

L’arcivescovo di Lione è al centro di un polverone mediatico-giudiziario che lo vorrebbe responsabile di aver coperto abusi sessuali e molestie da parte di tre preti della sua diocesi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Francia si è dimenticata di Parigi

Dopo gli attentati Hollande aveva promesso di «privare della nazionalità francese i cittadini che commettono atti di terrorismo». Ha già cambiato idea?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •