Nigeria. Stato islamico uccide ostaggio: «E Leah Sharibu sarà la nostra schiava»

I terroristi dell’Iswap avevano tre ostaggi e l’ultimatum lanciato al governo scadeva ieri. Hauwa Leman è stata uccisa perché «apostata». La cristiana 15enne diventerà schiava degli islamisti

  • 489
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    489
    Shares

«Abbiamo mantenuto la parola e abbiamo ucciso Hauwa Mohammed Leman». È quanto dichiarato in un breve comunicato dallo Stato islamico della provincia dell’Africa occidentale (Iswap). Come vi abbiamo raccontato ieri, il gruppo terroristico che opera in Nigeria, e che si è separato da Boko Haram nel 2016, aveva lanciato un ultimatum al governo, scaduto ieri. Non si conoscono le richieste dei terroristi islamici.

DONNE RAPITE

Hauwa Leman è stata rapita a marzo insieme ad altre due donne che lavoravano per il Comitato della Croce rossa internazionale. Una di loro era stata uccisa a settembre. I jihadisti detengono ancora come ostaggi Alice Loksha e la 15enne cristiana Leah Sharibu.

«ERANO APOSTATE»

Nel comunicato diffuso dai terroristi, e pubblicato dal quotidiano nigeriano Daily Post, Saifura, la donna uccisa a settembre, e Hauwa vengono chiamate «apostate». Secondo il nigeriano TheCable, sono considerate così perché «una volta erano musulmane ma poi hanno abbandonato l’islam quando hanno cominciato a lavorare per la Croce Rossa». Continuano i terroristi: «Se vediamo gli operatori della Croce Rossa o dell’Unicef uccideremo gli apostati tra loro, uomini e donne, e sceglieremo chi uccidere e chi tenere come schiavi».

«LEAH SHARIBU SARÀ LA NOSTRA SCHIAVA»

Leah Sharibu, la giovane cristiana rapita a febbraio e mai liberata (altre 110 ragazze sono state invece rilasciate), «resterà con noi per sempre come schiava». I jihadisti dello Stato islamico hanno anche diffuso il video dell’uccisione di Hauwa: nel breve filmato si vede la donna inginocchiata e avvolta in un hijab bianco, mentre un terrorista le spara alla testa da distanza ravvicinata. Il governo ha confermato la morte della donna e sembra incapace di reagire.

  • 489
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    489
    Shares