Bersani: «Se non fossi un politico farei il cantante». Lavorare mai

LAVORARE MAI. Se non facessi il segretario avrei sei o sette cose da fare. Mi piacerebbe cantare.
Pier Luigi Bersani, la Repubblica

BUFALA. Formaggi falsi e ceramica nel latte. In cella il “re della mozzarella”.
Titolo della Repubblica

SOSTANZIALMENTE PERCHÉ SI RICANDIDA. Perché i magistrati (di Palermo, ndr) hanno convocato Berlusconi? Formalmente per la vendita della villa di Dell’Utri a Como.
Francesco Viviano, la Repubblica

E COME SI CHIAMA LA DONNA DEL TORO? (Nicole Minetti, ndr) è un’ingrata. Gli ha detto (a Berlusconi, ndr) in un’intercettazione che ha il culo flaccido, invece Silvio il sedere ce l’ha sodo e tosto. E sembra un toro. Davvero, un toro.
Sabina Began intervistata da Giuseppe Cruciani per Radio24, il Fatto quotidiano

TUTTI A BORDO. Siamo un treno lanciato a velocità supersonica… verso l’ignoto. L’unica cosa certa è che ormai non possiamo più fermarci.
Beppe Grillo, il Fatto quotidiano

VERSO L’IGNOTO. Batteria in quattro quarti, melodia da marcetta e rime baciate: «Basta amici cittadini, salviamoci i bambini, che siamo nei casini». Parole e musica di Leonardo Metalli, il “grillino” del Tg1 (…) fresco fondatore del gruppo “Cinque Stelle Rai”.
Tommaso Rodano
, il Fatto quotidiano

CITTADINI RISORGINI. L’urlo della Rete, spiega Metalli con modestia, è «il primo vero inno del web italiano, (…) una ballata tragicomica per raccontare l’Italia che risorge».
Tommaso Rodano, il Fatto quotidiano

ESUBERI. Di recente il giornalista (Leonardo Metalli, ndr) ha raccontato al Fatto il fulmineo innamoramento per Grillo e la genesi del gruppo Cinque Stelle di Viale Mazzini. Al quale, sostiene, aderiscono «centinaia ogni giorno».
Tommaso Rodano, il Fatto quotidiano

ALL’ALTEZZA. Finalmente l’impresa (il gruppo Cinque Stelle Rai, ndr) ha una lirica all’altezza: «Questo è il momento di rischiare, non si può più aspettare, siam tutti in alto mare».
Tommaso Rodano, il Fatto quotidiano

SE NON ORA SADO. Ormai le pornolettrici hanno superato da noi il milione. E chissà quante alla fine dell’estate saranno.
Natalia Aspesi su 50 sfumature di grigio, il romanzo femminile sadomaso diventato un caso letterario, la Repubblica

SEMBRA UN TORO. Il sadico Mr. Grey, oltre a essere bello come quei giovanotti in mutande che fanno la pubblicità ai profumi, è anche ricchissimo, ha una sua elegante stanza delle torture e soprattutto ce l’ha grossissimo e mai a riposo.
Natalia Aspesi su 50 sfumature di grigio, il romanzo femminile sadomaso diventato un caso letterario, la Repubblica

UNA CERTA ESPERIENZA. Per esempio sul videomercato puoi scegliere tra cose semplici, domestiche, tipo anal, blowjob, handjob.
Natalia Aspesi su 50 sfumature di grigio, il romanzo femminile sadomaso diventato un caso letterario, la Repubblica

L’UTERO È MIO E LO SEVIZIO IO. Altri editori stanno quindi lanciando sul mercato romanzi sporcaccioni scritti da donne, le sole ritenute abili nel sadomaso, con slogan tipo “niente grigio ma solo rosso bollente” e anche “mi ha posseduto, mi ha ossessionato”.
Natalia Aspesi su 50 sfumature di grigio, il romanzo femminile sadomaso diventato un caso letterario, la Repubblica

IL VECCHIO PROBLEMA DELLE MISURE. La matematica è sempre stata in mano ai maschi.
Francesco Vaccarino, la Stampa

CHIEDILO AGLI ESODATI. Come si evolve il ruolo delle donne tra i numeri?
Domanda di Francesco Vaccarino alle algebriste Elisabetta Strickland e Ragni Piene, la Stampa

PERFINO NELLE SFUMATURE DI GRIGIO. La matematica avrà un ruolo crescente nella società: è ovunque e in ogni cosa!
Ragni Piene, algebrista, intervistata da Francesco Vaccarino, la Stampa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •