Google+

Una cortese lettera dell’ad di Kos e nostra risposta

settembre 17, 2012 Redazione

Lettera di Giuseppe Vailati Venturi, amministratore delegato gruppo Kos, e risposta del direttore di Tempi Luigi Amicone

Non entro nel merito della vostra polemica giornalistica con il quotidiano la Repubblica, che non mi riguarda in alcun modo. Mi spiace molto, tuttavia, che il gruppo Kos ne venga coinvolto in modo a mio giudizio fuorviante, come se fosse al centro di chissà quale manovra o complotto. Il nostro gruppo opera da anni nel settore socio sanitario in varie regioni italiane con amministrazioni di diverso colore politico. In tutte queste regioni, inclusa la Lombardia, abbiamo sempre operato con professionalità e rigore senza mai incontrare ostracismi preconcetti e senza mai ricevere trattamenti di favore. Dunque non abbiamo amici da coltivare né nemici da sconfiggere. Molto più semplicemente noi cerchiamo di fare impresa (pur in un contesto difficile), diamo lavoro a 4.000 persone e ospitiamo circa 5.500 pazienti nelle nostre 60 strutture. Siamo consapevoli dell’importanza del ruolo del privato nel settore socio-sanitario, siamo lontani dalla politica e ci adoperiamo per fornire un servizio di qualità ai nostri pazienti, come peraltro riconosciuto in passato anche dal vostro giornale. La ringrazio per l’ospitalità che ha voluto concedermi e le auguro buon lavoro.
Giuseppe Vailati Venturi
amministratore delegato gruppo Kos

Risponde Luigi Amicone: Gentile dottor Vailati, in nessun modo la nostra presa di posizione voleva essere critica nei riguardi del gruppo Kos. Rilanciando il quesito posto da Lodovico Festa all’assise riminese, volevamo semplicemente rammentare che se un giornale come la Repubblica si lancia in una campagna cosiddetta all’”americana” avendo come bersaglio il governatore e la sanità della Lombardia, dovrebbe anche sentire la necessità di ricordare ai propri lettori che la proprietà del medesimo giornale ha interessi, anche importanti, proprio nel settore in cui sta facendo campagna. In altre parole, siccome Compagnie Industriali Riunite (Cir) controlla sia L’Espresso e Repubblica, sia tra le altre, una catena di ottime imprese socio-sanitarie, è solo per questa ragione che, qualora la campagna di Repubblica dovesse proseguire con i toni particolarmente faziosi che l’hanno sin qui contraddistinta, noi continueremo a segnalare questa loro imperfezione in materia di trasparenza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. e.giufa says:

    Egregio dott. Vailati,
    in un mondo senza “amici da coltivare né nemici da sconfiggere” (diciamo in un mondo ispirato, anche solo pallidamente, al Vangelo) non ci sarebbe bisogno di Formigoni, non ci sarebbe bisogno della CdO, E Amicone non venderebbe una copia.
    Di cosa si sorprende?
    Cordialità
    E. Giufa

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi