Google+

Come funziona la Tasi: dove pagano di più le famiglie con figli, e con case più piccole

maggio 20, 2014 Chiara Rizzo

A Milano e a Genova sono state previste detrazioni sul reddito, ma finiranno per pagare di più che con l’Imu 2012 le famiglie con bambini in case di medie dimensioni. Bologna esempio virtuoso, con 23 fasce di detrazioni

Ieri era stata la Uil – servizio politiche territoriali a denunciare che ancora il 90 per cento dei comuni era in ritardo e non aveva una delibera sulle aliquote Tasi: il governo alla fine ha deciso di far slittare il pagamento della prima rata dal 16 giugno al 16 settembre, per dare modo a tutti (solo 832 comuni su 8.092 hanno già deliberato) di mettersi in regola. Intanto il Corriere della sera ha calcolato città per città l’ammontare di una Tasi media, e in alcuni casi, soprattutto per la fascia media che paga tra i 300 e i 900 euro di rendita catastale, si pagherà più dell’Imu 2012.

MILANO PENALIZZA LE FAMIGLIE CON FIGLI. Nel caso del capoluogo lombardo il Comune ha deciso che al di sotto dei 21mila euro di reddito sono previste delle detrazioni. Al di sopra di tale cifra, invece, si paga la Tasi con un’aliquota dello 0,25 per cento crescente in base alla rendita catastale. Ne consegue che ad essere penalizzati saranno i nuclei con più figli e con abitazioni di medio livello: una famiglia con due figli che vive in un’abitazione di categoria A3 di circa 70 metri quadri pagherebbe circa 330 euro, ovvero 165 euro in più rispetto all’Imu. Un nucleo fatto di due conviventi, nella stessa casa, pagherebbe 230 euro (65 euro in più rispetto al 2012).

A ROMA LE ALTE RENDITE CATASTALI PAGANO MENO. La capitale non ha ancora fissato tutti i parametri per le detrazioni, ma è certo che la Tasi sarà allo 0,25 per cento rispetto allo 0,5 dell’Imu. Perciò saranno più avvantaggiati rispetto al 2012 i proprietari di alte rendite catastali: chi possedeva un appartamento quadrilocale di classe A/2 in una zona centrale di Roma con l’Imu pagava 1060 euro, con la Tasi pagherà 630 euro.

BOLOGNA: 23 FASCE DI DETRAZIONI. Il capoluogo emiliano è avanti rispetto agli altri perché ha cercato il più possibile soluzioni ad hoc per le varie condizioni dei cittadini, stabilendo ben 23 fasce di detrazione Tasi. In questo modo di fatto la Tasi non peserà più dell’Imu 2012.

A GENOVA ALIQUOTE AL MASSIMO. Nella città della Lanterna le aliquote sono state innalzate al massimo livello, sono state previste detrazioni per rendite basse ma non per i figli. Un nucleo che vive in 70 metri quadri, se formato solo da due adulti pagherà 26 euro in meno rispetto all’Imu 2012; se invece ha due figli conviventi paradossalmente pagherà 74 euro in più rispetto all’Imu.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Il marchio Seat ha la sportività incisa in modo indelebile nel proprio DNA. Un’inclinazione caratteriale impossibile da nascondere persino quando a Martorell hanno a che fare con una SUV. Ecco allora che la Ateca, la prima sport utility della storia della Casa spagnola, beneficia della versione FR (Formula Racing), sinora riservata alle “cugine” Ibiza e […]

L'articolo Seat Ateca FR: il SUV ha un’anima sportiva proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana