L’errore dell’elemosiniere del papa

Il cardinale Konrad Krajewski è certamente una grande persona, ma il suo gesto inaudito di riattaccare la corrente agli abusivi è sbagliato