Google+

Messaggi della categoria Esteri

Un fermo immagine tratto da un video della emittente NRTTV mostra l'intervento delle forze di polizia che disarmano e arrestano un bambino con una cintura di esplosivo addosso nascosta da una maglietta del giocatore Messi del Barcelona calcio, a Kirkuk, 21 agosto 2016.
ANSA/NRTTVANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING

I poliziotti curdi pronti a morire per salvare il figlio del loro carnefice

Il ragazzino con la maglietta di Messi e l'eroismo degli agenti di polizia. La fabbrica dei kamikaze dell'Isis e la propaganda mortifera in madrasse, tv e web
Emanuele Boffi 24 agosto, 2016
libia-serraj-governo-unita-nazionale-ansa

Libia. «Doccia fredda» per il governo di unità, sfiduciato (a tradimento?) da Tobruk

Secondo i deputati favorevoli all'esecutivo di Tripoli il voto è «illegale»: 80 gli assenti. Lo stesso premier designato dall'Onu credeva di avere la maggioranza
Redazione 23 agosto, 2016
sada-erbil-iraq

Una goccia di bene per Sada. Aiutateci a pagarle le medicine per un anno

Ha cinque anni, è malata, ha bisogno di cure. Il nostro inviato l’ha conosciuta nel campo profughi di Erbil in Kurdistan, dove si è rifugiata con la famiglia per fuggire dall’Isis.
Rodolfo Casadei 23 agosto, 2016
Il curatore del Museo del Bardo, Moncef Ben Moussa. Dopo la riapertura e la decisione di lasciare i segni dei proiettili "a vista" dell'attentato terroristico di un anno fa, il museo e' diventato un simbolo di riscatto e del rilancio del turismo tunisino. Tunisi, 21 aprile 2016. ANSA/ ANTONELLA LOMBARDI

«L’altro che non è come me, è parte di me»

«L’estremismo e il terrorismo non li sconfiggeremo mai con le bombe, ma con la cultura sì». Intervista a Moncef Ben Moussa, direttore del museo del Bardo a Tunisi
Rodolfo Casadei 22 agosto, 2016
centrafrica-bangui-carmel-federico-trinchero

«Mentre infuriava la guerra in Centrafrica ho visto tanti miracoli. E ho capito perché la Chiesa non è una ong»

Intervista a padre Federico Trinchero, priore del Carmel di Bangui, che ha ospitato fino a 10 mila profughi. «Non sono un eroe, la gente però ha apprezzato che non siamo scappati»
Leone Grotti 21 agosto, 2016
Un fermo immagine tratto da un video  fornito dall'opposizione siriana mostra il tragico salvataggio di un bambino estratto dalle macerie dopo un bombardamento.
ANSA/YOUTUBE - ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING

Attenzione a non cadere nel “trappolone” emotivo della foto del piccolo Omran

L'immagine del povero bambino siriano è usata dai ribelli jihadisti a fini propagandistici. Ma mostra solo un aspetto del conflitto, oscurando il contesto dell'assedio ad Aleppo
Redazione 19 agosto, 2016
People gather around a dead animal and burnt out houses following an attack by Boko Haram in Dalori village 5 kilometers (3 miles) from Maiduguri, Nigeria , Sunday Jan. 31, 2016. A survivor hidden in a tree says he watched Boko Haram extremists firebomb huts and listened to the screams of children among people burned to death in the latest attack by Nigeriaís homegrown Islamic extremists. (AP Photo/Jossy Ola)

«Questi diavoli uccidono cristiani e musulmani, saccheggiano e trafficano, stuprano le donne»

I reportage di Le Monde e New York Times raccontano da vicino chi siano gli estremisti islamici di Boko Haram che da anni imperversano in Nigeria
Redazione 19 agosto, 2016
Ammainate le ultime bandiere nere dell'Isis nei palazzi di Sirte conquistati dalle milizie. Le ultime fotografie postate dalle forze libiche mostrano i combattenti in festa nel cortile del Centro Ouagadougou - ex quartier generale dello Stato islamico - mentre tengono in mano un vessillo del Califfato e dietro di loro sventola la bandiera della Libia.
ANSA/ALBINYAN AL MARSOUS MEDIA CENTER
+++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

Libia. Kamikaze jihadisti si fanno esplodere a Sirte

Mentre le truppe vicine al Governo di Serrai avanzano, gli uomini dell'Isis lanciano un’ondata di attentati suicidi.
Redazione 18 agosto, 2016
colombia-gender

No al gender a scuola. Vescovi colombiani ringraziano famiglie scese in piazza

Le manifestazioni hanno fermato il progetto governativo di cambiare i libri di testo, introducendo riferimenti all'ideologia dell'indifferentismo sessuale
Redazione 17 agosto, 2016
epa05489510 (FILE) A file photograph dated 03 April 2015 shows radical preacher Anjem Choudary during a rally outside Regents Park mosque in London, Britain.  Media reports say that Choudary has been found guilty of supporting the so-called 'Islamic State' (IS), at the Old Bailey on 16 August 2016, after hearing he had sworn an oath of allegiance to IS.  EPA/ANDY RAIN

Gran Bretagna. Finalmente condannato il predicatore d’odio Anjem Choudary

Sostenitore dello Stato islamico, del jihad e della sharia, da dieci anni interveniva sui media (anche italiani) per propagandare l'islam più radicale.
Redazione 17 agosto, 2016
Pagine:12345...590»
La rassegna stampa di Tempi
Pellegrinaggio iStoria-Tempi in Terra Santa

Tempi Motori – a cura di Red Live

Forme più slanciate e sportive per la Kia più venduta, giunta alla quarta generazione

Più comfort con le nuove sospensioni: è la promessa per Touring e CVO, rinnovate per il 2017

Crescono cilindrata e prestazioni, calano vibrazioni e consumi: il bicilindrico americano cambia in profondità, con le quattro valvole per cilindro e il rumore mitigato. Esordisce in tre versioni sulla gamma Touring e CVO 2017

Appena presentata e già sul tetto del mondo. Grazie all'oro conquistato a Rio da Nino Schurter, la nuova Spark si candida per diventare la superstar del 2017.

Ecco le nostre proposte per un fine settimana estivo a pedali, a motore ma non solo. Se non sapete cosa fare date un'occhiata, se sapete già cosa fare potremmo farvi cambiare idea...

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana