Google+

Uomo cattivo, animale buono. “L’alba del pianeta delle scimmie” lancia un tema nuovo

agosto 3, 2011 Redazione

E IO DI RIGIDITÀ ME NE INTENDO. È meglio un’oncia di rigidità in più che lasciare in campo una situazione dubbia che si presta alle critiche.
Sergio Cofferati intervistato dal Corriere della Sera sulla questione morale nel Pd

NON VOLEVA OFFENDERE NESSUNO. Le ultime volte che Berlusconi ha parlato di economia in Parlamento non ha mai pronunciato la parola lavoro.
Pier Luigi Bersani intervistato dalla Repubblica

MANCO A NAPOLI. La polizia sta settaciando un laptop e un iPad ritrovati il 18 luglio in un cestino nei pressi dell’abitazione dell’ex ad di News International Rebekah Brooks, appena 24 ore dopo il suo arresto.
Rosalba Castelletti, la Repubblica

QUELLI SONO DILETTANTI. Anche noi vorremmo intercettare la posta. E non fraintendeteci. Non stiamo bramando dalla voglia di fare come gli sciacalli del News of the World.
Pippo Russo, il Fatto quotidiano

MA SOPRATTUTTO NUOVI. La crudeltà della ricerca scientifica e la rivolta degli animali contro l’uomo. Arriva L’alba del pianeta delle scimmie che a differenza dei kolossal-giocattolo dell’estate, pur usando le più avanzate tecnologie digitali, è ricco di temi umanistici.
Giovanna Grassi, Corriere della Sera

LA MEGILO GIOVENTÙ ANZIANA. Pubblicato il Manifesto e tracciate le linee teoriche del movimento, i TQ ora devono “passare all’azione”. Per la generazione dei trenta-quarantenni è il momento della verifica sul campo i figli del riflusso (come si autodefiniscono) sapranno trasformarsi nei promotori dell’impegno?
Raffaella De Santis, la Repubblica


 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La nuova ammiraglia della Stella è lunga 6,5 metri, pesa oltre 5 tonnellate ed è caratterizzata da una blindatura in grado di resistere sia alle armi d’assalto sia agli esplosivi. Adotta da un V12 6.0 biturbo da 530 cv. Il prezzo? 1,4 milioni di euro.

Una sella road da 63 grammi per dimostrare dove la tecnologia può portare ma anche un modello specifico da endurance, che offre comfort e supporto extra, e uno dedicato ai biker più esigenti.

La concept giapponese anticipa il design dei futuri modelli Mitsubishi. È dotata di un powertrain ibrido plug-in con tre motori elettrici. Una soluzione che porta in dote la trazione integrale a gestione elettronica e un’autonomia di 120 km a zero emissioni.

La Casa tedesca dedica un inedito pacchetto high performance alla SUV Q3. A un aspetto decisamente aggressivo si accompagnano cerchi in lega da 19 pollici e sospensioni sportive S Line. Aggiornamenti per le versioni Sport, Design ed S Line Exterior.

La seconda generazione della crossover coreana beneficia di lievi ritocchi estetici e di un moderno sistema d’infotainment. Debutta il 1.6 turbo benzina da 204 cv di derivazione Pro_cee’d 1.6 T-GDi GT.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana