Usa, Tornado radono al suolo parte di una città dell’Illinois. Sei morti

Una sequenza di oltre 70 tornado ha investito ieri il Mid West, negli stati di Illinois, Indiana, Michigan, Ohio,Wisconsin, Iowa, Missouri. Oggi si dovrebbero spostare nel New Jersey e a New York

Una sequenza di oltre 70 tornado che sta massacrando il Mid west degli Stati Uniti: a stamattina il bilancio è di almeno sei morti e centinaia di feriti tra Illinois, Indiana, Michigan, Ohio, Wisconsin, Iowa e Missouri. Si calcola che ben 53 milioni di persone siano state esposte a rischi significativi. Oggi i tornado potrebbero spostarsi sulla costa Est, verso New Jersey e New York.

QUARTIERI RASI AL SUOLO. Probabilmente anche grazie all’allarme rosso lanciato nei giorni scorsi si sono potuti evitare danni maggiori. L’epicentro della tempesta è stato l’area compresa tra Illinois, Indiana e Ohio, dove vivono circa 18 milioni di persone: la città più colpita è quella di Washington (Illinois), 16mila abitanti. In questo centro uno dei tornado ha fatto saltare le linee elettriche, sradicato alberi, rotto le condutture del gas, e soprattutto ha raso al suolo interi isolati. Un funzionario statale ha testimoniato alle tv locali: «Non riuscivo neanche a dire in che strada mi trovassi, tutto completamente raso al suolo in alcuni quartieri in città, centinaia di case». Michael Perdun, un abitante, ha raccontato all’Ap, «Sono uscito fuori e ho sentito che stava arrivando. Mia figlia era già nel piano interrato, così sono sceso sotto e l’ho afferrata, ci siamo rannicchiati nella lavanderia e all’improvviso tutto quello che ho potuto vedere era la luce del giorno sopra le scale e che la mia casa era volata via. L’intero quartiere era volato via, e il muro del caminetto è tutto quello che è rimasto della mia casa».