Torino dice sì alla Tav e no all’Appendino

I 30 mila scesi in piazza certificano il divorzio tra la città e la sindaca pentastellata. Anche chi, sciaguratamente, l’aveva sostenuta ora l’ha abbandonata

Settimana horror grillina

Il M5s è in crisi. Dopo la figuraccia di Di Maio su Draghi, le proteste su Tap e Tav, le fughe di Appendino e Raggi, il Corriere spiega che dal reddito di cittadinanza non arriveranno più di 200 euro in media a testa