Tre uomini (bianchi) a zonzo in Centrale nel giorno del blitz

Milano. «Restiamo solo io a bocca aperta col gelato che cola, il mio amico che sta telefonando e l’altro mio amico che guarda per aria, quando nell’etere si materializza una falange ordinata di poliziotti in assetto antisommossa»

No Tav, «violenza comprovata»

Nella sentenza di condanna di 47 antagonisti si smonta la linea difensiva che aveva tentato di dare una patente etica alla lotta antagonista