Il bilancio irrilevante della parentesi Giuliano Pisapia

Dal 2011 a oggi i suoi “arancioni” sono riusciti solo a prendersi i meriti di progetti altrui (gli stessi che spesso contestavano quando erano all’opposizione). Per il resto, boom di tasse, record di multe e tanta ideologia