A chi conviene una nuova Guerra fredda?

Come si è arrivati a questo punto? Non si tratta di difendere Putin o il nazionalismo russo, ma di capire quali sono stati gli errori dell’Occidente

Eurofestival, o della propaganda canora

Per due anni i media internazionali hanno enfatizzato le traversie della Crimea giustificando le sanzioni alla Russia. Ma per ottenere il consenso popolare contro Putin serviva un colpo a effetto

Bottino di guerra turco

Non solo il petrolio low cost dell’Isis. Ankara specula in molti modi sulla tragedia siriana. Mentre la Nato giustifica il paese socio

Perché Obama continua a provocare Putin?

«Il presidente Usa gira per l’Europa dicendo che “la Russia è cattiva, il gas ve lo vendo io”, e pazienza se ce lo venderebbe ad un prezzo molto più alto di quello di Putin». Parla Gianandrea Gaiani, direttore di analisidifesa.it