La Grecia perduta tra le fiamme e tra le onde

C’è chi non ha trovato il sentiero per il mare, chi ha nuotato per ore, chi spinto dal vento al largo è ancora dato per disperso. Ma il popolo dell’Attica rivuole la sua gente indietro. Intervista a Maria Alverti (Caritas Grecia)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grecia, la cura non funziona. «Così non si vive»

Manca il lavoro, la gente non sa come pagare le bollette, le tasse sono oltre il 60 per cento, le pensioni decurtate, i giovani guadagnano 400 euro. E ci sono 13 mila migranti bloccati sulle isole

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sventola la croce sul Partenone

Soldi, scuole, alimenti. Senza la Chiesa ortodossa la situazione sarebbe ancora più drammatica. «Ma se non torniamo a educare, saremo perduti»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Poco franchi, molto tedeschi

Non c’è da aspettarsi granché dal nuovo asse Parigi-Berlino che dovrebbe prendere per mano il pianeta dopo la “diserzione” di Trump.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In Grecia, rassegnazione stabilizzata

Qualche zerovirgola positivo non toglie il sospetto di essere ormai diventati una colonia della Troika. Dove si produce tanto quanto si deve ai creditori

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •