Si dimetta Conte, non Siri

Il presidente del Consiglio invita il sottosegretario a dimettersi in un discorso pieno di ipocrisie. La politica si genuflette davanti alla magistratura (un’altra volta)