pecora elettrica roma

Non ci salveranno le ronde degli acchiappafascisti

Dal siparietto di Repubblica e Dagospia sul “caso Segre” al rogo della Pecora Elettrica fino alla nonna hater di Mattarella. Chi è che manda in vacca il «dibattito politico e sociale di questi tempi»?

«PAGLIACCIO!»

Perché stupirsi del fatto che Scalfari, per l’ennesima volta, abbia manipolato le parole di papa Francesco. Calvino aveva già inquadrato il personaggio negli anni Quaranta

Noi non siamo Anna Frank

L’intervento del direttore di Tempi Alessandro Giuli questa mattina alla trasmissione tv “Agorà”. «Stiamo perdendo la guerra delle parole»