In aula a Strasburgo c’è il dissidente cubano. Vattimo protesta: «Viva Castro!»

«Tre anni dopo essere stato insignito dall’Unione Europea del premio Sakharov per la libertà di pensiero, il dissidente cubano Guillermo Farinas, 51 anni, ieri ha ricevuto l’onoreficenza a Strasburgo: nel 2010 L’Avana gli impedì di lasciare il paese. E durante la consegna Gianni Vattimo, europarlamentare Idv, è uscito dall’aula gridando “viva Castro” e salutando con il pugno chiuso in segno di protesta».

Fotonotizia del Corriere della Sera

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •