Nicaragua. «Sono insegnanti, non sono criminali!»

Ancora tensioni nel paese. Il presidente Ortega fa licenziare i docenti che sostengono la protesta e gli studenti scendono in piazza. Le parole del cardinale Leopoldo Brenes

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Nicaragua, la grande fuga dal regime

Secondo l’Onu sono almeno 23mila le persone che dall’inizio delle proteste si sono riversate nella vicina Costa Rica. In media circa 200 al giorno. Tra le oltre 300 vittime degli scontri ci sono 23 bambini

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Ancora sangue in Nicaragua

Anche una studentessa brasiliana tra le vittime dei colpi d’arma da fuoco esplosi da presunti paramilitari a Managua. Washington chiede a Ortega di indire nuove elezioni

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Nicaragua, «la Chiesa è perseguitata dal regime»

Il paese è sull’orlo della guerra civile, Ortega smentisce ma intanto proseguono gli agguati ai vescovi e le profanazioni dei luoghi sacri da parte delle turbas sandiniste

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares