Google+

Vuole un figlio a tutti i costi, madre costringe la figlia di 14 anni a fare l’inseminazione artificiale

aprile 30, 2013 Leone Grotti

La donna americana che vive in Inghilterra è stata condannata a cinque anni di prigione per violenza su minori

L’Alta Corte del Regno Unito ha condannato a cinque anni di prigione per violenza su minori una donna, madre adottiva di tre bambini, che ha costretto la figlia di 14 anni a ricorrere all’inseminazione artificiale per «avere un quarto figlio». Il processo è avvenuto in assoluta segretezza e il tribunale ha diffuso la notizia senza rivelare il nome della ragazza, che oggi ha 19 anni, chiamata per comodità “A”.

«DEVI RIMANERE INCINTA». La ragazza ha rivelato alla Corte: «Quando avevo 14 anni mia mamma mi ha detto: “A, l’unico modo per me di avere un quarto bambino è che tu resti incinta”. All’inizio sono rimasta scioccata, ma poi ho pensato: “Forse se faccio come dice, tutto si sistemerà e mia mamma sarà felice come prima e mi amerà di più”». Il primo ciclo di fecondazione assistita, però, non va a buon fine perché la ragazza subisce un aborto spontaneo. Così nel 2009, all’età di 15 anni, dopo un altro tentativo fatto con dello sperma comprato online dalla madre, A rimane incinta. Che qualcosa non andava è stato scoperto dall’ostetrica dell’ospedale: A, infatti, non lasciava che la madre prendesse il bambino mentre la donna si dimostrava «insistente» e «insensibile» ai bisogni della ragazza, non permettendole neanche di allattare il figlio al seno.

«VOLEVA UNA FEMMINA». Secondo il verdetto dell’Alta corte «A, costretta a farsi inseminare, ha sofferto in continuazione di ansia, dovendo subire azioni degradanti, umilianti e anche dolorose. La madre l’ha anche costretta a seguire una dieta particolare, pensando che in quel modo fosse più probabile che nascesse una femminuccia». I magistrati hanno anche scoperto che la donna di origini americane, ma che vive in Inghilterra, ha anche maltrattato un’altra delle sue figlie, nessuna delle quali è stata mai mandata a scuola.

SERVONO PIÙ CONTROLLI. Il giudice per la Famiglia Justice Jackson, sconvolto dal caso, ha lamentato la troppa facilità con cui in Inghilterra si può comprare online lo sperma, che la donna ha ottenuto per 2 mila dollari da un donatore anonimo danese, attraverso l’azienda Cryos International: «Nessuno controlla se chi compra lo sperma ha dei problemi o meno. Nessun tipo di coinvolgimento medico è richiesto».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tempo di restyling per una delle vetture meno convenzionali – almeno esteticamente – degli ultimi anni. In occasione del Salone di Shangai, la crossover Lexus NX beneficia di un lifting di dettaglio cui si accompagnano affinamenti a livello tecnico volti a incrementare il comfort dei passeggeri e a rendere più dinamico il comportamento della vettura. […]

L'articolo Lexus NX: il restyling è sportivo proviene da RED Live.

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

Vi abbiamo già parlato del legame (inconsueto) che c’è tra l’ibericissima Seat e l’italianissima Ducati (entrambe con un tedeschissimo proprietario). Un po’ come se lo Jamon Serrano si gemellasse con il Prosciutto di Parma. L’accordo di collaborazione Seat-Ducati una delle tappe nella consegna di una Leon Cupra nuova fiammante ai piloti Ducati Dovizioso e Lorenzo. Nonostante un […]

L'articolo Un Leon di pilota, Dovizioso va in CUPRA proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana