Google+

Serie A, i numeri. Zanetti infinito, Denis come Caniggia, la prima volta di Amauri

marzo 11, 2013 Daniele Guarneri

Le 600 presenze del capitano nerazzurro e la sfiga dell’Europa League. La prima tripletta di Amauri e Ibarbo e la gioia del Tanque Denis che raggiunge il leggendario Caniggia

600 presenze. Il capitano dell’Inter Javier Zanetti ha raggiunto quota 600 presenze in serie A (tutte con la maglia nerazzurra). È stato il primo acquisto di Massimo Moratti, il 13 maggio 1995. Con lui, dall’Argentina, arrivò il più quotato attaccante Rambrent che invece si rivelò il primo bidone dell’era Moratti. Con la maglia dell’Inter ha vinto tutto. Gli mancano 47 presenze in serie A per raggiungere Paolo Maldini, primo in questa speciale classifica.

Maledetta Europa League. Dopo il turno di Europa League l’Inter ha quasi sempre perso la partita successiva di campionato. È successo sei volte, contro Roma, Siena, Atalanta, Parma, Fiorentina E Bologna. Nel girone di ritorno l’Inter ha racimolato solo 12 punti sui 27 a disposizione segnando 13 reti e subendone 15 (una difesa da zona retrocessione).

La prima tripletta in campionato. È successo per la prima volta ad Amauri, l’attaccante italo-brasiliano del Parma. In carriera, dopo 16 doppiette è arrivata la prima tripletta in campionato, servita ai ducali per completare la rimonta e stendere il Torino. Stessa gioia per il colombiano del Cagliari, Ibarbo, classe 1990: tre gol alla Sampdoria e tre punti al club di Cellino.

Come il figlio del vento. German Denis, el Tanque, con la doppietta di ieri al Pescara ha raggiunto quota 27 reti con la maglia dell’Atalanta: le stesse segnate da Claudio Caniggia tra il 1982 e il 1992 (26) e tra gennaio e giugno del 2000 (1). L’argentino che ci castigò ai mondiali di Italia Novanta, con un passato da sprinter nei 100, 200 e 400 metri fu soprannominato figlio del vento per la sua velocità. Denis ha raggiunto anche Domenico Morfeo e Simone Tiribocchi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana