Google+

Nigeria, Kaigama: «Boko Haram non vincerà la guerra contro i cristiani. Si credono onnipotenti, ma sono solo una setta islamica»

luglio 15, 2014 Leone Grotti

L’arcivescovo di Jos commenta a tempi.it l’ultimo filmato rilasciato dal leader dei terroristi: «Solo Dio è onnipotente e non permetterà che raggiungano il loro scopo»

Eroeffnung Monat der Weltmission im Erzbistum Paderborn«Boko Haram ha detto chiaramente che cosa vuole: islamizzare la Nigeria e fare la guerra ai cristiani ma i loro progetti non si realizzeranno». Ignatius Kaigama, arcivescovo di Jos e presidente della Conferenza episcopale nigeriana, commenta così a tempi.it il recente filmato in cui il leader dei terroristi islamici, Abubakar Shekau, saluta il «fratello Al Baghdadi», leader dello Stato islamico e autoproclamato califfo dei musulmani in Iraq e Siria.

«UCCIDERE I CRISTIANI». Per monsignor Kaigama «la volontà di Boko Haram di creare uno Stato islamico ed estendersi anche all’Africa occidentale è un fatto. Non dimentichiamoci che Shekau ha chiesto al presidente nigeriano Goodluck Jonathan (che è cristiano, ndr) di convertirsi all’islam. E nell’ultimo video ha detto di voler uccidere, uccidere, uccidere i cristiani».

«SOLO DIO È ONNIPOTENTE». Ieri i terroristi hanno attaccato il villaggio di Dille, nel nordest del paese, uccidendo almeno 38 persone e distruggendo tre chiese. Ma per l’arcivescovo il tentativo di fare della Nigeria con la forza uno Stato islamico non avrà successo: «Io non capisco come questi terroristi possano essere più forti del governo ma spero che verranno sconfitti. Soprattutto Dio ha permesso che l’uomo si dividesse in tante etnie, culture e religioni. Nessun gruppo si può arrogare il potere di convertire la Nigeria a una sola religione. Boko Haram si crede onnipotente ma è solo una setta islamica, ecco cos’è. Solo Dio è onnipotente e non permetterà che raggiungano il loro scopo».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. mike says:

    mons. kajigama non sospetta neanche lontanamente che dietro boko haram ci possa essere l’occidente. altrimenti qualche dubbio che boko haram possa vincere ce l’avrebbe. boko haram non è una setta islamica ma in pratica i comunisti/sessantottini musulmani che per prudenza mantengono una parvenza islamica. il loro scopo è si uccidere i cristiani e cioè cancellare il cristianesimo dall’africa, ma pure cancellare l’islam ortodosso dall’africa. la stessa cosa la stanno facendo i ribelli arabi più a nord. è ora che il mondo islamico si svegli e se li tolga di torno.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.