Google+

Card. Burke: «Negli Usa siamo sulla strada della persecuzione»

marzo 17, 2012 Redazione

Il cardinale americano, presidente della Suprema Corte dello Stato della Città del Vaticano, dichiara che la Chiesa per la sua difesa della «legge morale naturale, specie in materia di educazione sessuale, potrebbe essere presto accusata di attività illegali». Il Papa ai vescovi statunitensi: «La gravità delle sfide non può essere sottovalutata»

«Siamo in guerra, la cultura secolare è molto forte nella nostra nazione e se i cristiani non saranno fermi e forti nel dare testimonianza di quello che è giusto e buono per l’individuo e per la società, la secolarizzazione ci conquisterà e ci distruggerà. Penso purtroppo che siamo sulla strada della persecuzione».

«Siamo in guerra, la cultura secolare è molto forte nella nostra nazione e se i cristiani non saranno fermi e forti nel dare testimonianza di quello che è giusto e buono per l’individuo e per la società, la secolarizzazione ci conquisterà e ci distruggerà. Penso purtroppo che siamo sulla strada della persecuzione». Chi parla è un cardinale molto importante in Vaticano, che non appartiene però a un paese africano o asiatico ma agli Stati Uniti.

Il cardinale Raymond Leo Burke, ex arcivescovo di St. Louis, è presidente della Suprema Corte dello Stato della Città del Vaticano. In un’intervista alla Catholic News Agency, card. Burke prevede che presto «anche solo per i suoi insegnamenti la Chiesa sarà accusata di attività illegali, specie se riguardano l’educazione sessuale. Potrebbe anche succedere che cattolici vengano arrestati». Incontrando domenica scorsa diversi vescovi statunitensi, papa Benedetto XVI ha detto loro: «La gravità delle sfide che la Chiesa in America è chiamata ad affrontare, sotto la vostra guida, non può essere sottovalutata».

Il problema, continua card. Burke, è «la difesa da parte di cristiani della legge morale naturale». Come ha detto il Papa ai vescovi americani, «il momento presente può essere visto, in termini positivi, come un richiamo a esercitare la dimensione profetica del vostro ministero episcopale esponendovi, in modo umile ma insistente, in difesa della verità morale e offrendo una parola di speranza, capace di aprire i cuori e le menti alla verità che ci rende liberi».

«Le parole» del Papa e di card. Burke «non sono per niente esagerate perché la secolarizzazione ormai si è fatta aggressiva» dice il presidente della Lega cattolica Bill Donohue. «Il caso più grave è quello della riforma sanitaria dell’amministrazione Obama», che obbliga anche le strutture sanitarie private a fornire contraccettivi e pratiche abortive, pena pesanti sanzioni economiche. «L’amministrazione Obama vuole ficcare i suoi valori giù per la gola della Chiesa cattolica».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. paolo delfini scrive:

    GRAZIE AL CARDINALE PER LA SUA TESTIMONIANZA CORAGGIOSA!

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

La prima SUV della storia Alfa Romeo si appresta al debutto europeo in occasione del Salone di Ginevra. La nuova Stelvio, modello strategico per il rilancio della Casa di Arese, segue di un anno l’unveiling della berlina Giulia e si presenta al giudizio del mercato con un listino ambizioso. I prezzi, infatti, partono da 50.800 […]

L'articolo Alfa Romeo Stelvio: prezzi da 50.800 euro proviene da RED Live.

Averne di ottantenni così in forma! Mopar, la divisione votata alle elaborazioni delle vetture del Gruppo FCA (Fiat-Chrysler), compie 80 anni e per festeggiare la ricorrenza mette mano all’iconica Dodge Challenger, una delle muscle car più amate negli States. Una “cura” che porta alla realizzazione di 160 esemplari della coupé a stelle e strisce verniciati […]

L'articolo Dodge Challenger Mopar: va sul classico proviene da RED Live.

Nemmeno con un corso intensivo di Zumba sarebbe stato possibile tornare così in forma! Dopo alcuni anni di torpore, Skoda si sveglia con la fame di un grizzly e rinnova a raffica le proprie gamme. Alle ristilizzate Octavia berlina e wagon, all’inedita SUV Kodiaq e alle versioni sportive RS, mai così cattive, in occasione del […]

L'articolo Skoda Rapid 2017: rinascita hi-tech proviene da RED Live.

L’idea alla base di Yamaha Tricity è molto chiara: offrire al un pubblico di automobilisti pentiti che mai avrebbero preso in considerazione di comprare uno scooter, un’alternativa più rassicurante, leggera, dalla gestione facile e con costi di gestione contenuti. Un’idea che ha portato a un buon successo commerciale e a conquistare una fetta consistente del […]

L'articolo Prova Yamaha Tricity 155 proviene da RED Live.

Prima le hanno aggiunto due porte, ora le tolgono un cilindro. Lei, però, non fa un plissé, pronta a confermarsi nel gotha delle compatte sportive più performanti sul mercato. La nuova Ford Fiesta ST, al debutto in occasione del Salone di Ginevra (9-19 marzo), completa il restyling della berlina americana e adotta un 1.5 EcoBoost […]

L'articolo Ford Fiesta ST 1.5 EcoBoost proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana