Google+

Gli islamici riconquisteranno Granada?

novembre 25, 2013 Leone Grotti

Un articolo apparso sul giornale musulmano “Islam Hoy” e distribuito alla Grande moschea di Granada spiega che «il potere legislativo nell’islam non esiste. La legge viene da Allah»

«Il potere legislativo? Nell’islam non esiste perché la legge viene da Allah. Le norme positive vengono dal nichilismo e dalla pura convenienza, nell’islam invece prevale la legge naturale». È questo il succo di un articolo apparso sul giornale musulmano Islam Hoy pubblicato dalla Comunità islamica in Spagna e distribuito alla Grande moschea di Granada e nel suo Centro di studi islamici.

«LIBEREREMO GRANADA». Il numero di novembre di Islam Hoy ha stupito molti perché, scrive l’Observatoire de l’islamisation, «l’articolo mostra che i musulmani praticanti non hanno nessun rispetto per le leggi» nazionali. Molti musulmani considerano ancora Granada una città islamica e quella spagnola una vera e propria occupazione illecita.
Lo scorso 2 gennaio, ad esempio, i Fratelli Musulmani erano scesi in piazza in Egitto per commemorare il 521esimo anniversario della caduta di Granada: «Cerchiamo di ricordare alla gente la storia dell’Andalusia. È stata occupata dagli spagnoli 500 anni fa. Vogliamo ricordare alla gente che non conta per quanto tempo durerà l’occupazione spagnola, verrà il giorno che la libereremo e l’islam tornerà, a Dio piacendo».

MUSULMANI, NON SPAGNOLI. Secondo un sondaggio condotto dal Pew Research Center, sette musulmani su dieci in Spagna si considerano islamici più che spagnoli. In molte città dell’Andalusia i musulmani raggiungono il 40 per cento della popolazione e con un tasso di natalità che supera di due volte quello degli spagnoli, presto saranno la maggioranza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. Cesare says:

    Non la riconquisteranno: gliela lasceremo prendere,tranquillamente.

  2. MaDai!!! says:

    Ma dai!!! E chi sarebbero questi che la riconquistano??? I venditori di kebab aiutati dai venditori di ombrellini?? E quale stato li appoggerebbe? Il vicino Marocco, patria degli scrocconi? L’Arabia saudita che fa bagordi con i soldi degli USA? O l’Iraq che non ha ancora capito se è conservatore o progressista. Il vero problema mediorientale ci sarà quando smetteranno di ragionare come dei cantastorie esaltati menefreghisti e prepotenti, quindi mai…

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rialzata, “rinforzata” nel look ma con lo stesso grande comfort di ogni Classe E, la All Terrain entra di forza nel segmento delle Statio Wagon rialzate. Offre tanto spazio e un comfort sontuoso, ma la sua attitudine off road è reale

L'articolo Prova Mercedes E 220 CDi All Terrain proviene da RED Live.

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi