Google+

Non c’è nulla di triste nella Quaresima, momento forte per donarsi agli altri

marzo 17, 2015 Pippo Corigliano

Santa_Caterina_da_Siena_TConviene prestare attenzione a ciò che dicono i mistici perché aiutano a vedere le cose di Dio nella giusta prospettiva. Santa Caterina da Siena concludeva le sue lettere con le parole: «Gesù dolce, Gesù amore». Parole dolcissime di un cuore innamorato. Nello stesso tempo cominciava le lettere con «scrivo nel prezioso sangue di Cristo», quasi che l’inchiostro fosse il sangue di Gesù. Scrive ad un alto prelato: «Annegatevi nel sangue di Cristo crocifisso, ponetevi in croce con Cristo crocifisso, nascondetevi nelle piaghe di Cristo crocifisso, fatevi bagno nel sangue di Cristo crocifisso».

La via dolorosa di Gesù rendeva evidente a lei il fuoco d’amore di Dio per gli uomini: era un evento gioioso, anche se lei stessa portava stimmate dolorose. Questa è luce per vivere la Quaresima. Non c’è niente di triste, c’è l’esempio di Gesù che percorre il suo cammino verso il Calvario con coraggio e amore: dà la vita per noi. «Il massimo della virilità è Gesù», osserva giustamente Costanza Miriano.

La Quaresima non deve essere per me un momento di afflizione ma un momento forte di dono di me stesso agli altri. La sobrietà mi aiuterà ad essere più disponibile. Con l’aiuto di Gesù (altrimenti sarei un egoista triste) vorrei essere sereno. Com’è confortante avere attorno persone generose e serene. Con Dio vorrei essere buono e fedele (Mt 25,21), con gli altri generoso e sereno. Se ci riuscirò avrò vissuto una buona Quaresima, seguendo le orme di Gesù in compagnia di Maria, forte davanti alla croce.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un'aerodinamica di nuova generazione caratterizza il telaio della nuova top di gamma del marchio veneto. Tecnologia Balanced Design, manubrio integrato e freni direct mount per un prezzo che parte da 4.600 euro

Alla versione orientata all’off road dell’ammiraglia Jeep si accompagna il debutto, per Renegade, del cambio a doppia frizione DCT in abbinamento al 1.6 Mjet da 120 cv. Svelati inediti pacchetti di personalizzazione Mopar e nuove serie limitate.

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana