Immigrati. La forza lavoro che (non) ci salverà

Il buonismo dell’accoglienza illimitata e di un mondo senza frontiere riserverà vantaggi a gente del posto e immigrati? È un’idea facile da capire, ma anche da smontare