Dov’è il vero schifo

Non è nel “salvataggio” del deputato Sozzani, ma è in una logica che ci vuole tutti colpevoli fino a prova contraria