«PAGLIACCIO!»

Perché stupirsi del fatto che Scalfari, per l’ennesima volta, abbia manipolato le parole di papa Francesco. Calvino aveva già inquadrato il personaggio negli anni Quaranta