Non c’è un piano B senza il signor B.

Sondaggi favorevoli, uscite calibrate, Berlusconi torna centrale nello schieramento di centrodestra (e pure di centrosinistra). Parlano Orsina e Campi