Morto Ultimate Warrior, wrestler degli anni Ottanta

Aveva appena ricevuto la nomination nella Wwe Hall of fame. Lo piange l’amico Hulk Hogan

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

The Ultimate Warrior è morto per un arresto cardiaco mentre era a cena con la moglie. È stato un grande wrestler degli anni Ottanta, e proprio la settimana scorsa aveva ottenuto la più grande onorificenza per un wrestler, una nomination nella Wwe Hall of fame. È proprio l’ente a darne notizia ai fan: “La Wwe è sconvolta e profondamente rattristata nell’apprendere della scomparsa di una delle icone del wrestling”.

L’AMICO HULK. Il vero nome del wrestler con la faccia sempre dipinta sul ring era James Hellwing, in campo dal 1987. Era celebre per aver battuto Hulk Hogan durante la Wrestlemania VI. Un metro e novanta, per 127 kg di peso, e 54 anni di età, Warrior si sarebbe sentito male mentre stava ritornando alla sua auto dopo cena, e all’arrivo all’ospedale non ci sarebbe stato nulla da fare. Hulk Hogan, una volta appresa la notizia, ha scritto in un tweet “Rip Warrior. Only love”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •