Google+

L’arte della Biennale è “Viva” come la fruttarola delle Vacanze intelligenti

maggio 27, 2017 Pietrangelo Buttafuoco

È il respiro biologico dell’umanità, l’arte, dice Abo a proposito della 57esima edizione dell’Esposizione internazionale in Laguna

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Viva Arte Viva alla Biennale di Venezia ma l’arte è viva solo quando dorme. La Maja desnuda è distesa. Allo stesso modo, la Maja en camisa, quella del Maestro Scorcelletti, ovvero Totò in Eva e il pennello proibito. Di Paolina Bonaparte manco a parlarne, languida se ne sta e anche Achille Bonito Oliva, nudo e bello come un bebè, cosa fa? È il respiro biologico dell’umanità, l’arte, dice Abo a proposito della 57esima edizione dell’Esposizione internazionale in Laguna dove Edi Rama, attuale primo ministro d’Albania – pittore di suo – si produce in scarabocchi colorati.

Niente a che vedere coi suggestivi origami che creava Massimo D’Alema a palazzo Chigi, con i dipinti di Amintore Fanfani e gli acquerelli di Winston Churchill a Dongo, ma questa è l’epoca dell’arte viva ma a nanna, tanto non tramonta il sol e non c’è storia d’amor. Il genio è al lavoro e il compianto Mladen Stilnovich, a Venezia, è messo in mostra mentre dorme.

Tutto torna – giusto a proposito della Biennale – con Le vacanze intelligenti. Stilnovich in effigie risulta tale e quale la fruttarola Augusta, la moglie di Remo, ossia Alberto Sordi e Anna Longhi. Stremata tra le sale della Biennale, con le caviglie gonfie e ramate di varici, la fruttarola si siede e tutti, oplà, le fanno foto. La scambiano per un’istallazione. Di dolce accidia, va da sé.

A proposito di accidia. Viva Arte Viva, il tema di questa edizione, impegna in paragoni trans-podologici. Il tempo di godimento, infatti, è tutto nella sosta dei duroni su per le calli torturando i calli (e le convalli). E voi, dunque, come provvedereste per la mostra, ammirando un’unghia incarnita in quanto capolavoro o procurare ai cosiddetti artisti un qualunque lavoro? È sempre lì, o lì o là, è la sentenza di Giufà.

Testo tratto dalla rubrica “Olì Olà” in onda su La7 durante Faccia a faccia, domenica in prima serata

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Marbella (Spagna) – La Yamaha più venduta ha le forme essenziali ma non prive di fascino della MT-07. Lanciata nel 2014, ha inanellato record dopo record, totalizzando oltre 120.000 pezzi consegnati. L’Europa è il suo mercato d’elezione, ma anche gli Stati Uniti fanno la loro parte. A quattro anni dall’esordio, la MT-07 cambia più nella […]

L'articolo Prova Yamaha MT-07 my 2018 proviene da RED Live.

I primi dati e le foto ufficiali della wagon svedese. Che mira a diventare il nuovo punto di riferimento fra le familiari medie di lusso. Con un design senza fronzoli e tanta sicurezza. A Ginevra ne sapremo ancora di più

L'articolo Nuova Volvo V60 – la station che seduce proviene da RED Live.

Carburante artico e additivi specifici: ecco le soluzioni per scongiurare la formazione dei cristalli di paraffina ed evitare il congelamento del gasolio nelle giornate di grande gelo. Aggiungere benzina nel serbatoio? Una trovata ottima per cambiare motore!

L'articolo Come evitare il congelamento del gasolio proviene da RED Live.

Passano gli anni ma il tre cilindri della Triumph Speed Triple rimane una delle moto da bar tra le più gustose. Ha coppia e cavalli giusti, non è una moto rapida, ma ha un bell'avantreno e una ciclistica sportiva: 13.850 euro la S e 15.950 euro la RS

L'articolo Prova Triumph Speed Triple 1050 RS proviene da RED Live.

Botte piena e moglie ubriaca? I moderni pneumatici Sport Touring puntano a darvi di tutto un po’. Durata, miglior comportamento sul bagnato, e più efficacia nella guida “spigliata” sono i punti chiave su cui Michelin ha lavorato per il nuovo Road 5. Saranno riusciti nell’intento? Siamo andati in Spagna per verificarlo

L'articolo Prova Michelin Road 5 Sport – Touring per vocazione proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi