Google+

La Chiesa non dimentica i cristiani perseguitati. Sako e Coutts cardinali

maggio 21, 2018 Redazione

Fra i nuovi cardinali annunciati da papa Francesco ci sono anche il patriarca di Babilonia e l’arcivescovo di Karachi

La Chiesa mostra di non dimenticare i cristiani perseguitati. Domenica papa Francesco ha annunciato la convocazione di un concistoro per la nomina di 14 nuovi cardinali. Tra di loro ve ne sono due ben noti ai lettori di Tempi. Si tratta di Louis Raphaël I Sako, patriarca di Babilonia dei Caldei e presidente dei vescovi cattolici dell’Iraq, e di Joseph Coutts, arcivescovo di Karachi e presidente della Conferenza episcopale pakistana.

SAKO. Il primo ha dichiarato: «È una vera sorpresa, del tutto inaspettata. Ringrazio per questo Papa Francesco. Questa nomina è un grande sostegno per tutta la Chiesa irachena, per il nostro Paese, per il popolo che soffre. Farò tutto ciò che è in mio potere per l’Iraq e per gli iracheni, senza distinzione alcuna». Da anni Sako si prodiga per i suoi connazionali, non smettendo mai di denunciare le condizioni cui sono costretti i cristiani del paese, spesso richiamandoli a non abbandonare la loro terra e continuamente spronando l’Occidente e la Chiesa tutta a non dimenticare le loro sofferenze. Qui potete trovare il Te Deum che lo stesso Sako scrisse per Tempi, qui una delle sue interviste al nostro giornale e qui la cronaca dell’incontro organizzato dal Cmc e Tempi a Milano cui partecipò nell’ottobre 2014.

L’arcivescovo Joseph Coutts – Foto Ansa

COUTTS. «In Pakistan noi cristiani siamo discriminati in modo costante. Il problema è che i musulmani, anche se non lo dicono, ci vedono ancora come “dhimmi”, cioè i non musulmani, inferiori, che devono pagare una tassa allo Stato per essere protetti». Era una delle dichiarazioni che Coutts aveva rilasciato durante l’incontro organizzato da Acs a Milano (“Libertà religiosa, testimonianza diretta della chiesa che soffre”, cui prese parte anche l’allora direttore di Tempi Luigi Amicone).
Il Pakistan è il paese di Asia Bibi, di Shahbaz Bhatti, della coppia di sposi arsa viva nel forno. In questa complessa situazione Coutts ha sempre saputo muoversi con intelligenza, senza far mai mancare la sua voce a difesa della minoranza cristiana, come potete leggere in questa intervista rilasciata a Tempi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

SCS, ovvero come ti rivoluziono il concetto di frizione. Anche MV Agusta debutta nel segmento delle trasmissioni “evolute” e lo fa con un sistema leggero e versatile. Sarà questo il futuro del cambio?

L'articolo Prova Mv Agusta Turismo Veloce Lusso SCS <br> addio frizione proviene da RED Live.

Il Biscione di Arese trova da sempre il suo habitat naturale tra i boschi del Nürburgring. È dal 1932 che le Alfa Romeo hanno un feeling particolare con i 20,832 chilometri di saliscendi dell’Inferno Verde tedesco, da quando cioè le Gran Premio Tipo B di Caracciola, Nuvolari e Borzacchini monopolizzarono un podio divenuto nel tempo […]

L'articolo Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio NRING proviene da RED Live.

I circa 21 km della Nordschleife percorsi dalla super SUV ceca in poco più di 9 minuti. Con una veterana dell'Inferno Verde al volante: Sabine Schmitz

L'articolo Skoda Kodiaq RS, la SUV a 7 posti più veloce del Nürburgring proviene da RED Live.

ECCO I MIGLIORI CASCHI DA BAMBINO La legge parla chiaro: fino al raggiungimento dei 5 anni di età, i bambini non possono essere trasportati su un mezzo a due ruote. C’è di più: oltre all’età, la piccola creatura deve avere le caratteristiche fisiche necessarie (deve arrivare con i piedi alle pedane) e soprattutto indossare attrezzatura […]

L'articolo I migliori caschi da bambino proviene da RED Live.

C’è un dato curioso che riguarda la popolazione italiana a due e quattro zampe. Sembra che negli ultimi cinque anni, il numero di bipedi che si accompagna a un quadrupede sia cresciuta del 15%… Se da un punto di vista socio-psicologico, questo dato fotografa una voglia di affetto (spesso anche la scelta di darne e […]

L'articolo Prova Nissan X-Trail Trainer: “Hulk approved” proviene da RED Live.