Google+

Gran Bretagna. “Madre” e “padre” banditi dai moduli di ammissione delle scuole cattoliche

novembre 17, 2017 Caterina Giojelli

Dopo una causa legale a Londra, il Servizio di educazione cattolica ha invitato gli istituti cattolici a conformare la propria modulistica al balbettio burocratico tanto caro alla chiesa arcobaleno

scuola-ansa

I termini “madre” e “padre” dovranno essere banditi dai moduli di ammissione delle scuole cattoliche britanniche. Accade a Londra, dove il Servizio di educazione cattolica, organo della Conferenza episcopale di Inghilterra e Galles, ha invitato gli istituti cattolici a conformare la propria modulistica al balbettio burocratico tanto caro alla chiesa arcobaleno: non più “mother”, non più “father”, bensì “parent”.

Tutto nasce, come nei migliori templi social, da una segnalazione di un utente: l’Office of the Schools Adjudicator (Osa, l’organo di governo che si occupa di politiche di ammissione nelle scuole) ha infatti accolto l’accorato reclamo di un genitore che voleva iscrivere i figli alla scuola elementare cattolica di Holy Ghost a Wandsworth, sud-ovest della città: la modulistica dell’istituto viola le norme di ammissione, discrimina i gay, i separati, i genitori acquisiti, è stata la sua tesi. Tutto per colpa di quelle informazioni che in un primo incartamento vengono richieste sia per mamma che papà e in un incartamento supplementare per un solo “genitore” o per il tutore.

«In assenza di chiarimenti del termine “genitore” – spiega il giudice Peter Goringe – l’uso delle parole “madre” e “padre” potrebbe, come suggerisce la persona che ha sporto denuncia, implicare una limitazione della sua definizione da parte della scuola». In altre parole, se usi madre e padre in un modulo non puoi usare genitore in un altro, dando per scontato che tu per genitore intenda solo madre e padre, e chi li sente poi tutti quei genitori gay, accoppiati, single, adottivi, separati che vogliono mandare i figli nelle scuole cattoliche del Regno e si sentono discriminati da un modulo ancor prima di averceli mandati?

Dal Servizio di educazione cattolica assicurano che stanno lavorando a stretto contatto con le diocesi e l’Osa per sviluppare un certificato che abbia un approccio unificato per tutte le scuole cattoliche e rispetti pienamente le norme. In pratica un ufficio complicazioni cose semplici: «La nostra società è basata sulle famiglie e la maggioranza ha un padre e una madre», ha sbottato al Sunday Times Alan Smithers, direttore del centro per la ricerca sull’Educazione e il lavoro dell’Università di Buckingham criticando la sentenza, «se c’è un solo genitore, compilerà solo un campo del modulo». Non è difficile. Ma siccome non esiste un’agenzia per la difesa del buonsenso, nell’avanzare di una nuova società burocraticamente uniformata la semplificazione consiste nell’eliminazione di madri e padri per natura. Al loro posto i più politicamente e ora cattolicamente corretti genitori per legge.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.