Google+

La sfida di progettare un mondo senza fumo

marzo 10, 2017 Giovanni Corti

bloomberg-copaNell’immaginario comune, «progettare un mondo senza fumo» non dovrebbe essere un’attività che si addice a una compagnia come Philip Morris International Inc., la più grande del mondo nel campo della vendita di tabacchi. Eppure è lo slogan che appare sul nuovo sito della compagnia lanciato a gennaio.

Che cosa significa lo ha spiegato il Ceo di Philip Morris, André Calantzopoulos, a una platea di giornalisti riuniti nel quartiere generale della compagnia a Losanna, in Svizzera. Lo ha fatto portando ripetutamente alle labbra e inalando profondamente da un IQOS, cioè una sigaretta altamente tecnologica che scalda il tabacco senza mai raggiungere il punto di combustione, così da evitare il fumo. La sigaretta heat-not-burn è diversa rispetto alle ultime e-cig perché contiene tabacco e non solo liquidi aromatizzati con o senza nicotina.

IQOS è già venduto in Giappone, Italia e altri 20 mercati, tra cui Canada, Germania, Romania e Russia. Attualmente lo utilizzano regolarmente più di 1,4 milioni di persone. Calantzopoulos spera che entro breve il prodotto mandi in soffitta le sigarette per raggiungere l’obiettivo di «un mondo senza fumo» e senza sigarette.

Il prodotto, contrariamente ad altri testati in precedenza da diverse compagnie, è altamente tecnologico e non a caso è stato scelto un design che ricorda quello dell’iPhone. IQOS è l’esempio perfetto della nuova frontiera dei tabacchi, che ha spostato la competizione tra le maggiori compagnie sul campo della tecnologia e dell’innovazione. Lo spiega bene Nik Modi, analista per RBC Capital Markets: «Non è una guerra di prezzi, ma di innovazione. Chi ha la migliore tecnologia, chi la migliore scienza?».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.