Google+

Messaggi con tag shahbaz bhatti

Pakistan

Le radici dell’albero pakistano

Il difficile equilibrio del paese a metà tra il Medio e l’Estremo Oriente, sempre in bilico tra minacce terroristiche e gli interessi delle potenze globali. Reportage
Sebastiano Caputo 23 marzo, 2017
shahbaz bhatti 2

Shahbaz Bhatti, un politico nel vero senso del termine

La prefazione del cardinale Pietro Parolin al libro scritto dal fratello Paul che racconta la vita del ministro cattolico ucciso in Pakistan
Pietro Parolin 2 marzo, 2017
epa02457526 Family of Asia Bibi, a Pakistani Christian minority women,  who was on 08 November, sentenced to death by a local court for blasphemy, from (R-L) Ashiq Masih (husband), Sidra bibi (daughter) and Isham bibi (daughter) talks with  Shahbaz Bhatti (L), the federal minister for minorities, in Islamabad, Pakistan on 20 November 2010. Asia Bibi's was the first death sentence handed to woman under the country's controversial blasphemy laws. Pakistan's Blasphemy law imposes life imprisonment on anyone insulting the holy Koran and the death penalty on anyone defiling the name of Prophet Muhammed. According to media reports Pakistans blasphemy statues are so commonly used to settle personal scores, they are widely condemned by human rights advocates and legislators around the world.  EPA/T. MUGHAL

«Asia Bibi sarà libera». Intervista al marito Ashiq Masih

«Solo una donna coraggiosa e audace come lei poteva resistere così tanto senza perdere la fede. Il Signore non l’ha mai abbandonata».
Leone Grotti 10 ottobre, 2016
pakistan-cristiani-islam

«Può accadere ovunque e a chiunque per ragioni di fede»

La mostra di Aiuto alla Chiesa che soffre al Meeting di Rimini. Immagini, e storie di uomini, donne e bambini uccisi «perché cristiani»
Redazione 11 agosto, 2016
epa04664549 Pakistani Christians gather at a church a day after two suicide attacks targeted two churches in a Christian area, Lahore, Pakistan, 16 March 2015. Thousands of Christians across Pakistan on 15 March mourned 15 people killed by suicide bombers at Mass the day before, in the latest attack against religious minorities in the country. The bombings occurred Sunday in Yohana Abad locality of eastern Lahore city, sparking violent protests by members of Christian community, who later burnt alive two people they accused of aiding the two bombers. Members of Christian community held protests in Lahore and Faisalabad, the largest cities of Punjab province, blocking roads at several points, police official Allah Dita Chaudhry said.  EPA/RAHAT DAR

Aumentano le vocazioni religiose in Pakistan. «Il martirio è seme di nuovi cristiani»

Per padre Inayat Bernard, rettore del Seminario minore di Santa Maria, «il terrorismo rafforza la nostra fede, non la intacca»
Benedetta Frigerio 8 maggio, 2016
Pakistani lawmakers light candles and pray for the victims of a bus attack in Karachi, Pakistan, Thursday, May 14, 2015. Amid tight security, hundreds of Pakistanis Thursday paid their respects at a mass funeral for 45 minority Shiites who were killed in an attack on a bus in the southern city of Karachi. (AP Photo/Shakil Adil)

Cristiani pakistani, tribolati ma non schiacciati

Vivere in Pakistan, tra gli attentati terroristici e i sermoni dei “predicatori dell’odio”. Monsignor Coutts racconta le sofferenze del popolo cristiano.
Rodolfo Casadei 12 marzo, 2016
Pakistani supporters of Mumtaz Qadri protest his execution in Peshawar, Pakistan, Monday, Feb. 29, 2016. Pakistan on Monday hanged Qadri, the convicted killer of a former governor, shot in 2011 by his bodyguard who accused him of blasphemy, officials said. (AP Photo/Mohammad Sajjad)

Impiccato Mumtaz Qadri. Pakistan in rivolta: «Per tanti è un eroe nazionale e difensore dell’islam»

Il fondamentalista islamico nel 2011 ha assassinato il governatore musulmano del Punjab Salman Taseer, "blasfemo" perché aveva difeso Asia Bibi. Intervista al docente pakistano Shahid Mobeen
Leone Grotti 1 marzo, 2016
shahbaz bhatti 2

Chiesta la canonizzazione di Shahbaz Bhatti

Ucciso il 2 marzo dai fondamentalisti islamici, il suo atto di coraggio non è stato dimenticato. La Conferenza episcopale pachistana ha chiesto di aprire la causa
Redazione 25 febbraio, 2016
La preghiera del mattino
cristiani-mosul-kurdistan-iraq-islam

Via Crucis. Quattordici stazioni per i cristiani perseguitati nel mondo, martiri del nostro tempo

Le orazioni, le testimonianze, i racconti di una Via crucis sui generis che si è svolta in una parrocchia di Ivrea. Da leggere
Redazione 3 aprile, 2015
Pagine:12345»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

La sfida che attende la nuova Seat Arona, al debutto tra le SUV compatte, ricorda quella di Kung Fu Panda contro le “Leggende Leggendarie”. Una outsider dalle dimensioni contenute, agile, scattante e con tante frecce al proprio arco che affronta senza alcun timore reverenziale i “mostri sacri” della categoria. Forte di una vitalità, sia estetica […]

L'articolo Prova Seat Arona proviene da RED Live.

Sino a pochi anni fa parlare di auto a guida autonoma era credibile quanto prevedere lo sbarco degli alieni sulla Terra o aderire alla religione dei pastafariani che, per inciso, credono in un creatore sovrannaturale somigliante agli spaghetti con le polpette. Questo almeno sino a ieri, dato che oggi, con l’immissione sul mercato delle prime […]

L'articolo Guida autonoma: quanto ne sai? proviene da RED Live.

Ennesimo capitolo della Saga Monster, l’821 2018 si adegua all’Euro4 ed eredita le peculiarità stilistiche della sorella maggiore 1200. Più snello e slanciato torna all’essenzialità originale del primo Monster

L'articolo Ducati Monster 821 my 2018, come eravamo proviene da RED Live.

Anche i nobili, alle volte, sentono il bisogno di rinnovarsi. Si aggiorna così la Range Rover Sport, una delle SUV più blasonate e raffinate al mondo. A quattro anni dall’unveiling avvenuto al Salone di New York, la sport utility britannica beneficia di un profondo facelift estetico e di sostanza. Al punto da portare al debutto […]

L'articolo Range Rover Sport 2018: prima in tutto proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download