Google+

Siria, fatwa salafita: i ribelli possono stuprare le donne cristiane e alawite, «non quelle sunnite»

aprile 5, 2013 Leone Grotti

Yasir al-Ajlawni, sheikh salafita, ha affermato che non è contrario ai precetti dell’islam stuprare «qualunque donna siriana non sunnita».

I ribelli siriani possono stuprare le donne, basta che non siano sunnite: è il contenuto di una fatwa diffusa ieri su Youtube ed emessa da Yasir al-Ajlawni. Per lo sheikh salafita, di origine giordana residente a Damasco, i ribelli possono stuprare «qualunque donna siriana non sunnita»: catturare e violentare donne alawite o cristiane non sarebbe dunque contrario ai precetti dell’Islam.

CRISTIANI IN FUGA DA ALEPPO. La notizia arriva insieme a quella della conquista di Cheikh Maksoud, quartiere di Aleppo, da parte dei ribelli, che combattono da oltre due anni contro il regime di Bashar Al-Assad. «Quel quartiere» riferisce il missionario padre David Fernandez a Fides, «si trova su una collina che domina Aleppo e rappresenta un settore strategico per chi vuole puntare a conquistare la zona centrale della città, dove ci sono anche i palazzi del governo. Mi dicono che già molte strade del centro sono state chiuse e non ci può passare più nessuno, perché dai palazzi i franchi tiratori sparano su tutto quello che si muove».

STUPRI E OMICIDI. Cheikh Maksoud è un quartiere tradizionalmente cristiano di Aleppo. Negli ultimi giorni più di 300 famiglie cristiane sono fuggite per timore (giustificato) di essere bersagliate dai ribelli: «Almeno 120 cristiani» continua padre David «hanno trovato rifugio nella casa dei fratelli maristi. Ho sentito dire che ci sono stati omicidi e stupri di donne perpetrati ai danni di famiglie che erano collegate all’esercito governativo. Ma le informazioni che arrivano sono tante e a volte contraddittorie, e per il momento non c’è modo di verificarle».

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. ragnar says:

    Quasi quasi mi converto all’islam, visto che permette simili libertá quando viene emessa una fatwa

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.