Google+

Siria: terroristi islamici bruciano due chiese, abbattono una croce e la sostituiscono con la bandiera del jihad

settembre 27, 2013 Leone Grotti

Lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante ha bruciato due chiese cattoliche a Raqqa, città trasformata a marzo in un emirato islamico dove vige la sharia

Due chiese sono state attaccate ieri in Siria da un gruppo jihadista legato ad al-Qaeda nella città di Raqqa, riporta l’Osservatorio siriano per i diritti umani.

DUE CHIESE BRUCIATE. I guerriglieri dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isil) sono entrati nella chiesa greco-cattolica di Nostra signora dell’Annunciazione e hanno bruciato tutti i paramenti religiosi. La stessa cosa hanno fatto nella chiesa cattolico-armena dei martiri, dove hanno anche distrutto la croce che si stagliava sopra la torre e l’hanno rimpiazzata con la loro bandiera che inneggia al jihad.

RAQQA È UN EMIRATO. La città di Raqqa è diventata un emirato islamico nel marzo scorso, quando i ribelli dell’Isil l’hanno conquistata. Ora gli abitanti devono rispettare una visione rigida della sharia, che prevede punizioni corporali per i crimini più comuni.

RIBELLI DIVENTANO JIHADISTI. L’opposizione siriana al regime di Bashar al-Assad è sempre più dominata dai terroristi islamici. Il Free Syrian Army ormai è quasi scomparso sul terreno e tutte le offensive più importanti vengono fatte dagli jihadisti legati ad al-Qaeda.
Inoltre, è di pochi giorni fa la notizia che 13 gruppi di ribelli cosiddetti moderati hanno abbandonato la Coalizione nazionale siriana, appoggiata da Arabia Saudita, Qatar e Occidente, per unirsi ai terroristi islamici al grido di «Vogliamo la sharia» e non un futuro democratico per il paese. Tra questi gruppi non ci sono solo al-Nusra e Isil, già legati ad al-Qaeda, ma anche due delle principali fazioni ribelli, oltre ad altre minori.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

A Ginevra con 520 CV, per 312 km/h di punta e uno scatto da 0 a 100 km/h bruciato in 3,2 secondi. Con lei la magica triade delle 911 da corsa - sono state appena rinnovate 911 GT3 e GT2 RS - si completa

L'articolo Nuova Porsche 911 GT3 RS, aspirato da sogno proviene da RED Live.

Riparte da Alberobello il 25 febbraio il "contenitore" di prove che si disputerà in cinque province, tra Puglia e Basilicata. L'abbonamento alle 10 tappe costa 145 euro

L'articolo Iron Bike – Da febbraio a ottobre – Info e iscrizioni proviene da RED Live.

Altro che semplice restyling: la C4 Cactus 2018 ha una linea nuova per il 90%, adotta Airbump più piccoli e ora punta al cuore del segmento C. I prezzi partono da 17.600 euro

L'articolo Prova Citroën C4 Cactus 2018 sospensioni “magiche” proviene da RED Live.

La Casa americana invoglia i giovani all'acquisto della moto dei sogni proponendo i modelli Street 750, Street Rod e Sportster Iron 883 a condizioni vantaggiose. Le promozioni scadranno il 30 aprile

L'articolo Il mondo Harley alla portata dei giovani proviene da RED Live.

Il 24 e il 25 marzo, se siete in zona capitale, non prendete impegni: ci sono gli Honda Days 2018 all’autodromo di Vallelunga. Si possono provare auto, moto e non solo…

L'articolo Honda Days 2018: 24 e 25 marzo, tutti a Vallelunga proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi