Google+

Si dimette il presidente dell’Agenzia spaziale italiana: «Estraneo alle accuse»

febbraio 7, 2014 Chiara Rizzo

Enrico Saggese, alla guida dell’Asi e indagato per un giro di presunte tangenti, rassegna l’incarico «con effetto immediato». Ieri era stata resa pubblica la notizia dell’inchiesta della procura di Roma

Si è dimesso il presidente dell’Asi (Agenzia spaziale italiana) Enrico Saggese dopo la notizia che è sotto indagine, insieme ad altre sei persone, per corruzione e concussione in un giro di presunte tangenti all’Asi di alcune società sotto contratto. In particolare, secondo l’accusa condotta dalla procura di Roma, l’Asi avrebbe affidato l’organizzazione di alcuni eventi in appalto a società in cambio di denaro o regalie.

«DIMISSIONI CON EFFETTO IMMEDIATO». Saggese oggi ha inviato al ministero dell’Istruzione e della ricerca (che ha compiti di vigilanza sull’Asi) una lettera di dimissioni, e successivamente ne ha subito dato notizia con una nota, in cui si legge: “ L’ingegnere Enrico Saggese, nel rispetto delle indagini in corso, ribadendo la sua totale estraneità ai fatti contestatigli, ha inviato al ministro vigilante una lettera di messa a disposizione il proprio mandato di presidente dell’Agenzia spaziale italiana, con effetto immediato”. L’inchiesta, condotta dai pm Paolo Ielo e Mario Palazzi, è diventata nota pubblicamnete dopo che ieri il nucleo tributario della Guardia di finanza di Roma e il nucleo investigativo dei Carabinieri della capitale hanno perquisito uffici e abitazioni degli indagati e acquisito tutta la documentazione relativa agli appalti.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana