Google+

Si dimette il presidente dell’Agenzia spaziale italiana: «Estraneo alle accuse»

febbraio 7, 2014 Chiara Rizzo

Enrico Saggese, alla guida dell’Asi e indagato per un giro di presunte tangenti, rassegna l’incarico «con effetto immediato». Ieri era stata resa pubblica la notizia dell’inchiesta della procura di Roma

Si è dimesso il presidente dell’Asi (Agenzia spaziale italiana) Enrico Saggese dopo la notizia che è sotto indagine, insieme ad altre sei persone, per corruzione e concussione in un giro di presunte tangenti all’Asi di alcune società sotto contratto. In particolare, secondo l’accusa condotta dalla procura di Roma, l’Asi avrebbe affidato l’organizzazione di alcuni eventi in appalto a società in cambio di denaro o regalie.

«DIMISSIONI CON EFFETTO IMMEDIATO». Saggese oggi ha inviato al ministero dell’Istruzione e della ricerca (che ha compiti di vigilanza sull’Asi) una lettera di dimissioni, e successivamente ne ha subito dato notizia con una nota, in cui si legge: “ L’ingegnere Enrico Saggese, nel rispetto delle indagini in corso, ribadendo la sua totale estraneità ai fatti contestatigli, ha inviato al ministro vigilante una lettera di messa a disposizione il proprio mandato di presidente dell’Agenzia spaziale italiana, con effetto immediato”. L’inchiesta, condotta dai pm Paolo Ielo e Mario Palazzi, è diventata nota pubblicamnete dopo che ieri il nucleo tributario della Guardia di finanza di Roma e il nucleo investigativo dei Carabinieri della capitale hanno perquisito uffici e abitazioni degli indagati e acquisito tutta la documentazione relativa agli appalti.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi